Costruire per la collettività – Constructive Alps 2017

Centri storici dei paesi rivitalizzati, materie prime regionali e rinnovabili, approccio rispettoso con la precedente cultura del costruire – l’architettura sostenibile ha molti volti. Segna l’identità dei luoghi e crea spazi nei quali le persone si sentono bene. La mostra itinerante dedicata a Constructive Alps 2017 presenta i 30 edifici migliori e più sostenibili della quarta edizione del premio di architettura – e ha il piacere di invitarvi a visitarla!

I trenta pannelli espositivi presentano su una delle due facciate il punto di vista di esperti. Sull’altra viene illustrata la prospettiva di chi utilizza gli edifici costruiti o ristrutturati – siano essi case di abitazione, scuole materne, impianti per il tempo libero o edifici comunali. Alcuni videoritratti mostrano uno spaccato di vita vissuta in quattro edifici e illustrano i molteplici aspetti della “sostenibilità”. Molti dei progetti presentati nel 2017 evidenziano la convivenza all’interno di una comunità e si concentrano sulla dimensione sociale dell’architettura.

La mostra è disponibile in due versioni (da appendere e autoportante), in tutte le lingue alpine e in inglese.

Volete ospitare una tappa della mostra itinerante?

Contattateci qui!

Costruire per la collettività – Constructive Alps 2017

Centri storici dei paesi rivitalizzati, materie prime regionali e rinnovabili, approccio rispettoso con la precedente cultura del costruire – l’architettura sostenibile ha molti volti. Segna l’identità dei luoghi e crea spazi nei quali le persone si sentono bene. La mostra itinerante dedicata a Constructive Alps 2017 presenta i 30 edifici migliori e più sostenibili della quarta edizione del premio di architettura – e ha il piacere di invitarvi a visitarla!

I trenta pannelli espositivi presentano su una delle due facciate il punto di vista di esperti. Sull’altra viene illustrata la prospettiva di chi utilizza gli edifici costruiti o ristrutturati – siano essi case di abitazione, scuole materne, impianti per il tempo libero o edifici comunali. Alcuni videoritratti mostrano uno spaccato di vita vissuta in quattro edifici e illustrano i molteplici aspetti della “sostenibilità”. Molti dei progetti presentati nel 2017 evidenziano la convivenza all’interno di una comunità e si concentrano sulla dimensione sociale dell’architettura.

La mostra è disponibile in due versioni (da appendere e autoportante), in tutte le lingue alpine e in inglese.

Volete ospitare una tappa della mostra itinerante?

Contattateci qui!