Egger Stammhaus

Riconoscimento – Constructive Alps 2017

La sede dell’impresa è situata fuori dallo stabilimento e funge da vetrina dell’azienda Fritz Egger a St. Johann in Tirol, che opera nel settore della lavorazione e trasformazione del legno. Si tratta della quarta sede amministrativa che l’azienda realizza secondo i propri standard. L’edificio è organizzato attorno ad un atrio privo: tutti sono seduti in uffici identici, anche i titolari. La struttura è modulare, basata su di un elemento OSB di dimensioni 2.8 x 11.5 metri che caratterizza direttamente tutta la costruzione. I pannelli trattati con una velatura bianca vengono messi in opera con le installazioni. La facciata è rivestita di listelli di larice verticali, mentre i nastri di rame mettono in evidenza lo sviluppo orizzontale. Il calore è fornito dal teleriscaldamento, il freddo da un pozzo profondo. Il garage sotterraneo, con le sue stazioni di ricarica, è fin d’ora attrezzato per il futuro. Con questo edificio, Fritz Egger mette abilmente in scena i propri prodotti e il know-how; perfino il mobilio, infatti, proviene dalla produzione interna. In tal modo l’impresa lascia un segno: anche i grandi edifici amministrativi possono essere realizzati in legno ed essere esemplari dal punto di vista ecologico.  Andres Herzog / Hochparterre

Sede centrale dell’azienda Egger, 2015
Weiberndorf 20, A-St. Johann in Tirol

  • Committenza: Fritz Egger
  • Architettura: architekturwerkstatt, A-Breitenbach am Inn
  • Paesaggio: Auböck + Kárász, A-Wien
  • Statica: Alfred R. Brunnsteiner Ziviltechnikergesellschaft, A-Natters
  • Costo dell’opera: € 20 Mio.
  • Indice energetico: 9.4 kWh / m2a