Presentazione

La scadenza per presentare progetti a Constructive Alps è stata il 20 gennaio 2017. La Giuria internazionale si riunisce fine febbraio 2017. In seguito tutti i partecipanti saranno informati del risultato intermedio. Con una procedura discorsiva la Giuria selezionerà circa 30 progetti da portare alla fase successiva. I committenti e gli architetti selezionati verranno invitati a fornire informazioni dettagliate entro il 31 marzo 2017 alle ore 12.00. Inoltre la Giuria effettuerà un sopralluogo per esaminare tutti i fabbricati e condurrà colloqui con committenti e architetti. I vincitori verranno annunciati in occasione della premiazione, nell’ottobre 2017. Tutti i progetti selezionati per la seconda fase saranno pubblicati nella rivista di architettura “Hochparterre” e sul sito di “Constructive Alps”. I progetti vincitori saranno inoltre esposti in una mostra itinerante che attraverserà tutto l’arco alpino.

Criteri di presentazione

  1. Il Premio si è rivolto a costruzioni e soprattutto a ristrutturazioni.
  2. Saranno accettate tutte le tipologie di edifici, p. es. edifici privati e pubblici, edifici per servizi o attività commerciali, industriali, per il tempo libero o le attività sportive, per l’approvvigionamento e lo smaltimento.
  3. Il fabbricato deve essere situato all’interno del perimetro della Convenzione delle Alpi (»mappa, » lista)
  4. L’edificio deve essere stato completato tra il 2012 e il 2016.
  5. Sono invitati a presentare la propria candidatura architetti, committenti, progettisti o gestori. L’accordo con gli altri partecipanti al progetto deve essere garantito dai proponenti e non viene ulteriormente verificato dalla Giuria.
  6. I premi e i riconoscimenti vengono assegnati all’istituzione o alla società indicata nella presentazione.
  7. La documentazione deve essere presentata debitamente compilata ed entro il termine indicato.